Il gruppo Calafati

Scegli la Lingua

  

Area Riservata

Chi è online

4 visitatori e nessun utente online

Tubazioni in PVC rigido – SERIE FOGNA - Norma UNI EN 1401-1

Tubi di Policloruro di vinile rigido (non plastificato = PVC-U) per fognature e scarichi interrati non a pressione per l'esterno della struttura dell’edificio (codice dell’area di applicazione”U”), sia interrati entro la struttura dell’edificio (codice dell’area di applicazione” D”) sia all’esterno dell'edificio. Le tubazioni sono adatte al convogliamento di
• Scarichi di acque di rifiuto civili ed industriali non in pressione (acque bianche, nere e miste)
• Scarichi industriali, agricoli e di acque di rifiuto in genere, nel limite della resistenza chimica del materiale (vedi UNI ISO/TR 7473).
Sono tubazioni prodotte in Policloruro di vinile (ottenuto per polimerizzazione del gas di cloruro di vinile monomero-CVM), un materiale molto versatile che si presta ad un numero praticamente illimitato di utilizzi, proprio per l’eccezionale compatibilità con diversi tipi di additivi (stabilizzanti, plastificanti, lubrificanti, filler, pigmenti, etc.)..
A seconda del tipo di applicazione nel quale viene impiegato, il PVC può assumere caratteristiche differenti, ed essere quindi rigido o flessibile, compatto o poroso, opaco oppure trasparente, incolore oppure colorato, e altro ancora.
Opportunamente associato agli additivi giusti, quindi, il PVC dispiega un’ampia gamma di proprietà eccellenti:
• Resistenza al fuoco, (è ignifugo per natura)
• Resistenza all’invecchiamento (interno e di superficie)
• Resistenza agli agenti chimici
• È isolante
• Ha buone proprietà meccaniche (di rigidezza e/o resistenza all’urto)
• È antigraffio
• Consente un ottimo livello di finitura
• Non pregiudica la salute (atossico)
• È impermeabile
• È trasparente

Movimentazione
I tubi devono essere sollevati con mezzi idonei od attraverso imbragature di fissaggio (realizzate con funi e bande di canapa, nylon o similari). Si deve evitare il trascinamento dei tubi su piani asfaltati, su terreno e su oggetti duri ed aguzzi.
L’accatastamento dei tubi deve essere fatto su superfici piane prive di parti taglienti e di sostanze che potrebbero intaccare i tubi.
Alle basse temperature bisogna tener presente che, aumentando la possibilità di rottura per i tubi in PVC, tutte le operazioni di movimentazione (trasporto, accatastamento, posa in opera, ecc.) devono essere effettuare con maggior cautela.

 

SCHEDE TECNICHE

 PVC Fogna

 






©2012 PLASTUBI srl - Z.I. Porto Salvo, 89811 Vibo Valentia - P. Iva 02595370798 | SD Graphic design